Home theater LG: per vivere fino in fondo ogni contenuto

dettagli home theater

L’home theater LG

Pensato per coinvolgere gli spettatori, emozionandoli per un film o una partita

Tra i vari prodotti che LG ha portato sul mercato, ottenendo un ottimo riscontro da parte del pubblico, l’home theater è uno di quelli in grado di sorprendere maggiormente chi non ha mai avuto l’opportunità di provarlo nel corso della sua vita.

Unendo tecnologie all’avanguardia e materiali di assoluta qualità, l’home theater assicura audio e video di primo livello, per un’esperienza unica. Sia che si tratti di guardare un film, di giocare con una consolle o di vedere una partita su una Smart Tv, avere a disposizione uno dei modelli di home theater LG è in grado di fare la differenza.

Gli ultimi home theater presentati sul mercato da LG si caratterizzano per la grande compattezza; ad esempio, il modello BH9540TW si compone di un’unità centrale (che ha anche la funzione di lettore Blu-ray), di 4 diffusori da pavimento, di un canale audio centrale e del subwoofer. Per aumentare ulteriormente il livello qualitativo dei suoi impianti, LG ha integrato i normali 5.1 con un altro diffusore; questo ha consentito di portare il numero complessivo di canali a 9.1.

Inoltre, la presenza del lettore Blu-ray permette di usufruire senza problemi di contenuti 2D e 3D, oltre che di utilizzare DVD e CD audio.

La qualità video e la connettività degli home theater LG

Alto livello tecnologico a tutela della fruibilità dei contenuti

dettagli home theaterPer quanto riguarda la sezione video, gli ultimi modelli si basano su circuiti di upscaling, che sono in grado di supportare l’Ultra HD. Il maggiore vantaggio fornito da un home theater LG è dato dalla multimedialità; questa viene garantita da una connettività ottenuta attraverso diversi tipi di collegamento.

Dall’Ethernet all’USB, dalla connettività Wi-Fi al Wi-Fi Direct, fino al Miracast, al Bluetooth e al DLNA, sono molte le modalità da poter sfruttare a proprio piacimento. Oltre alla tecnologia nota come Audyssey DSX 2, che permette di ampliare il fronte sonoro, portando le sorgenti a 9.1 canali, i sistemi home teather LG possono fare affidamento sul Private Sound Mode, la cui efficacia permette di inviare il segnale audio direttamente al proprio smartphone o al tablet in caso di necessità.

In questo modo, infatti, sarà possibile l’ascolto in cuffia, perfetto per chi desidera godere della massima qualità del suono anche in ore notturne, senza disturbare altre persone che vivono all’interno dello stesso ambiente.

Il sorround e il SubWoofer senza fili

Per la migliore resa in qualunque ambiente

Non solo film, che potranno essere visti su una Smart TV di ultima generazione, ma anche la possibilità di godere di moltissimi contenuti multimediali, unendo la perfetta qualità delle immagini alla purezza e alla corposità del suono, grazie ad un surround di alto livello.

Come gli altri prodotti elettronici proposti da LG, anche gli home theater si caratterizzano per la loro raffinatezza e per un design minimale, che li rende perfetti da inserire in qualunque abitazione senza risultare fuori luogo.

Anzi, gli home theater LG finiranno per diventare un vero e proprio complemento d’arredo, in grado di fornire un tocco di eleganza in più a qualunque ambiente. Infine, la presenza, in vari modelli, di un SubWoofer senza fili manterrà anche un maggior ordine all’interno della casa.

Servizio di Posizionamento Siti Web: perché è così importante?

posizionamento dei siti sui motori di ricerca

, ed anche chi non ha alcuna conoscenza di Web Marketing, oramai, ha piena consapevolezza dei vantaggi che possono derivare da un’ottimizzazione di questo tipo.

Perché il servizio di Posizionamento Siti Web è così decisivo?

Per capire per quale motivo il servizio di Posizionamento Siti Web sia così utile, è sufficiente fare alcune considerazioni di carattere oggettivo: ogni sito web ha come obiettivo quello di assicurarsi un buon numero di visite, questo è ovvio, ed analizzando le statistiche relative agli accessi riguardanti siti Internet di svariate tipologie differenti emerge in modo costante ed inequivocabile come Google sia il primo canale tramite cui gli utenti “atterrano” sul sito in questione.

Chi digita posizionamento dei siti sui motori di ricercaper intero un indirizzo web, d’altronde, conosce già il sito che sta visitando, di conseguenza si tratta di un visitatore poco rilevante dal punto di vista promozionale: le aziende, al contrario, hanno il legittimo obiettivo di sfruttare il potere della rete per proporsi a nuovi visitatori e soprattutto per individuare dei nuovi clienti, accrescendo così il proprio fatturato.

Anche analizzando le abitudini dei navigatori, l’importanza del Posizionamento Siti Web risulta assolutamente inequivocabile: come confermato da molteplici studi, infatti, chi effettua una ricerca in Google si limita di norma a visitare esclusivamente i primi risultati proposti dal motore, ed allo stesso tempo è alquanto improbabile che chi esegue una ricerca non trovi ciò che sta cercando tra i primi siti presentati.

Altri importanti aspetti

Parallelamente a questo aspetto, assolutamente primario, c’è anche da considerare che l’utente considera i siti web ben posizionati in Google come delle risorse affidabili, attendibili, qualitative: si può ben intuire, quindi, come i vantaggi di una simile ottimizzazione siano consistenti anche a livello di pura Brand Reputation.

Insomma, il vantaggio competitivo che può derivare da un servizio professionale di Posizionamento Siti Web è assolutamente massimo, e si può certamente sottolineare che anche una sola posizione di differenza all’interno della SERP di Google, ovvero della pagina di ricerca del motore, può rivelarsi determinante.

Ad accentuare ulteriormente l’importanza del servizio di Posizionamento Siti Web, inoltre, vi è il fatto che questa strategia di Web Marketing riesce a garantire, al contrario di altre, dei risultati duraturi: se ben eseguite, dunque, le ottimizzazioni finalizzate al posizionamento nei motori di ricerca possono assicurare una visibilità in Google tanto importante quanto stabile nel tempo.

Come assicurarsi un buon posizionamento in Google?

Come fare, dunque, a conseguire un importante posizionamento all’interno dei motori di ricerca?

Se ci si vogliono assicurare dei risultati di livello, non ci sono dubbi, è assolutamente necessario rivolgersi ad un’agenzia specializzata.

I servizi di Posizionamento Siti Web, tecnicamente noti come servizi SEO, richiedono un elevato livello di conoscenza e di esperienza professionale, nonché interventi di attenta analisi e di minuziosa cura di molteplici aspetti, sia a livello di Onsite Optimization che di Offsite Optimization.

Una SEO agency affermata può certamente assicurare, ai propri clienti, un posizionamento all’interno di Google in grado di assicurare non solo promozione online, ma anche un concreto ritorno di business.

Academy Awards 2015, tutto è pronto per la notte degli Oscar

serata-oscar-2015

La storia degli Academy Awards

Gli Academy Awards sono universalmente considerati come i premi più importanti al mondo per quanto riguarda il cinema. Ogni attore ha il sogno di possedere almeno un Oscar.

E la notte dedicata alle ambite statuette appassiona milioni di persone di tutto il mondo a partire addirittura dal 1929. Ogni singola elezione viene effettuata in seguito ai voti rilasciati dall’Academy of Motion Picture Arts and Sciences, costituita da un insieme di personaggi di spicco del mondo del cinema.

E il Premio Oscar viene considerato come uno dei simboli di tutta la storia del cinema, fin dalla prima assegnazione del 16 maggio del 1929. La notte dedicata agli Academy Awards viene trasmessa in tutto il mondo e si svolge verso la seconda parte del mese di febbraio.

Una parata di star del mondo dello spettacolo invade il palco del Dolby Theatre di Los Angeles.

Nel corso di una sfarzosa cerimonia, vengono così assegnati numerosi premi di grande prestigio, come quelli per il miglior attore, la miglior attrice, il miglior film, il miglior regista, la miglior sceneggiatura e la migliore colonna sonora. Ma chi ha ricevuto più Oscar nella storia? Fino ad oggi, il record è detenuto da Walt Disney, che con i suoi lavori ha ottenuto 22 Oscar, ai quali bisogna aggiungerne altri 4 alla carriera. Inoltre, ha ricevuto in totale la bellezza di 59 nomination.

serata-oscar-2015
Academy Awards 2015, una cerimonia da urlo

Tutto è pronto per gli Academy Awards 2015, l’87ma edizione della Notte degli Oscar che si terrà nel Dolby Theatre di Los Angeles.

L’evento sarà ovviamente trasmesso in mondovisione e vedrà la prima conduzione di Neil Patrick Harris, noto attore americano protagonista della serie televisiva How I met your mother. Si tratta della prima edizione nella quale ogni singola nomination è stata diffusa attraverso una conferenza stampa. Negli anni precedenti, la maggior parte delle categorie veniva annunciata attraverso un comunicato redatto su carta.

A dominare la classifica delle nomination le pellicole Birdman, diretto da Alejandro Gonzalez Iñarritu, e Grand Budapest Hotel, di Wes Anderson, entrambe con nove candidature. Il 22 febbraio 2015, il grande cinema sarà protagonista in tutto il mondo!

Academy Awards 2015: chi sono i più papabili per il Premio Oscar?

I bookmaker si sono dati da fare per verificare quali sono i grandi favoriti per la conquista degli Academy Awards 2015. Per quanto riguarda il miglior film in assoluto, Boyhood di Richard Linklater sembra nettamente favorito rispetto al già citato Birdman di Gonzalez Iñarritu.

E anche le possibilità di vittoria per la miglior regia vedono prevalere gli stessi protagonisti, cioè Linklater ed Iñarritu. Le cose iniziano a cambiare quando si parla degli attori protagonisti, con Michael Keaton di Birdman che sembra aver convinto di più rispetto a Benedict Cumberbatch di The Imitation Game (diretto da Morten Tyldum).

Tra le migliori attrici protagoniste, si parla di un testa a testa tra Julianne Moore, star assoluta di Still Alice, e Reese Witherspoon, autrice di una grande prova in Wild. I pronostici saranno rispettati? Per avere riscontri definitivi, bisogna aspettare solo pochi giorni.

Goditi la serata degli Academy Awards 2015!

The walking dead, quando il vero nemico è l’uomo

the-walking-dead

George Romero e i suoi “discepoli” hanno insegnato a generazioni di spettatori che i vivi collaborano per sopravvivere contro le infestazioni di zombi. Ma cosa accade quando un autore decide che forse il vero pericolo sono proprio i vivi?

the-walking-dead

“WE ARE THE WALKING DEAD”

Forse non sarà stato l’unico a porsi questa domanda, ma di certo l’autore americano Robert Kirkman su questa domanda è riuscito a dare origine a una delle serie fumettistiche, e poi televisive, più fortunate di tutti i tempi.

Nato nel 2003 come serie a fumetti, dal 2010 è diventato anche una serie tv tuttora in onda sul network americano AMC, e distribuita a livello internazionale da Fox (visibile tramite Sky).

Se il celeberrimo Zombi di George Romero era una critica velata (neanche poi molto…) al consumismo che secondo lui “lobotomizzerebbe” le masse riducendole appunto a zombi, Kirkman compie un’operazione per certi versi opposta: confrontare, puntata dopo puntata, avventura dopo avventura, la fame senza fine dei non morti con la spietatezza di chi sopravvive e vuole continuare a sopravvivere a ogni costo.

LA SERIE TELEVISIVA

Forte di un successo già pluriennale della sua incarnazione fumettistica, The Walking Dead diventa dal 2010 anche serie televisiva, con la AMC che sceglie di credere fino in fondo nel progetto e di coinvolgere lo stesso Robert Kirkman come produttore esecutivo e consulente.

Ecco quindi che rivivono anche sugli schermi della Fox, ogni lunedì, le avventure del gruppo di sopravvissuti all’apocalisse guidati dall’agente di polizia Rick Grimes, interpretato da un intenso Andrew Lincoln.

Al suo fianco, uomini, donne e bambini spesso con un difficile passato alle spalle, che si trovano improvvisamente catapultati di fronte alla scomparsa del mondo per come lo avevano conosciuto e vissuto fino a quel momento.

A seguito di una precisa scelta stilistica la serie televisiva spesso diverge dagli avvenimenti del fumetto, con ognuno dei due prodotti che non manca di presentare personaggi e avvenimenti spesso non presenti nell’altro.

Ciò che non viene tradito, però, è lo spirito di fondo: il vero nemico sono i vivi, non i morti. La preoccupazione più ricorrente del gruppo è infatti quella di trovare rifugio sicuro e scorte di ogni bene di prima necessità, mantenendosi al riparo dalle orde di morti viventi. Ma, puntata dopo puntata, si comprenderà come i pericoli maggiori possano arrivare proprio da altri sopravvissuti, disposti a tutto per restare vivi in questo nuovo mondo, anche oltrepassando i confini di vera e propria degenerazione…

E proprio questo, unito a un qualcosa di sconvolgente di cui il gruppo prenderà via via consapevolezza, farà sì che Rick Grimes si renda conto di una delle ultime verità: “Noi siamo i morti viventi”.

NON SOLO AZIONE

Ma sopravvivere non significa solo cercare cibo, acqua, medicine e un riparo. O, per meglio dire, sopravvivere non basta. In un mondo sempre più disumano, la vera sfida diventa proprio il conservare la propria umanità.

Ecco che lo spettatore sarà dunque immerso nelle storie personali di ognuno dei componenti del gruppo, toccando quasi con mano il senso di sgomento che attanaglierà ciascuno di loro, seguendo l’evoluzione della loro psicologia in una perenne lotta interiore fra il restare umani in tutto e per tutto o rendersi sempre più simili agli zombi, smettendo di vivere in nome della pura sopravvivenza.
Se ci riusciranno o no…lo si potrà scoprire seguendo The Walking Dead 

Smart TV LG 40UB800V: tecnologia e semplicità d’uso

ultime smart tv LG

LG 40UB800V

Tecnologia alla portata di tutti

In questi ultimi anni le vendite delle Smart TV sono cresciute in modo esponenziale; rispetto alle televisioni tradizionali consentono all’utente di connettersi ad Internet, offrono diverse applicazioni (ad esempio Youtube) e permettono di vedere contenuti in streaming.

Ormai è possibile acquistare una Smart TV di alto livello, dotata della tecnologia più evoluta ed attuale, a prezzi che fino a poco tempo fa erano riservati unicamente a modelli entry level. In particolare, LG, ha sempre avuto un occhio di riguardo al rapporto tra prezzo e qualità.

Lo schermo e il Motion Clarity Index

Visione ottimale di qualsiasi tipo di contenuto

ultime smart tv LGUno degli ultimi modelli presentati al pubblico da LG è la Smart TV denominata LG 40UB800V, dotata di uno schermo da 40 pollici con una risoluzione UHD. Uno dei punti di forza è rappresentato proprio dalla risoluzione; una definizione molto alta (3840×2160) garantisce una visione estremamente nitida e, soprattutto, realistica, dei contenuti riprodotti.

La retroilluminazione Led consente al televisore di godere di un’efficienza energetica di classe A e di un rapporto di contrasto dinamico elevatissimo. Anche nel caso di visione di film con sequenze caratterizzate da forte movimento, le immagini appaiono sempre definite, grazie all’ausilio del Motion Clarity Index pari a 900. Per quanto riguarda il ricevitore digitale, quest’ultimo è in grado di captare ottimamente sia il segnale satellitare che quello terrestre. Anche il reparto audio è di alto livello, con diffusori che offrono una potenza complessiva di 20 W.

Navigazione in Internet

Applicazioni e videochiamate in estrema comodità

L’utente potrà accedere ad Internet affidandosi alla tecnologia Wi-Fi; sarà possibile, pertanto, navigare tranquillamente con il browser oppure scaricare applicazioni e contenuti premium, che potranno essere installati con molta semplicità, in maniera molto simile a quanto fatto per le app degli smartphone. Supporta anche l’HDMI, quella USB e MHL.
Inoltre, si potranno effettuare, acquistando la webcam, le videochiamate con Skype.

La Smart Tv LG 40UB800V può essere utilizzata in modo molto intuitivo grazie all’interfaccia grafica studiata appositamente per chi non desidera perdere troppo tempo davanti al televisore per capire come compiere una determinata operazione. A facilitare ancora di più le cose, LG aggiunge un telecomando, il Magic Remote, che può disporre di una rotellina, di un puntatore e di un sistema di riconoscimento dei comandi vocale.

I connettori e l’estetica

Una Smart TV perfetta per ogni ambiente

In tema di connettori, oltre ai tradizionali audio-video, sono state montate nella parte posteriore 3 porte USB, 3 HDMI, lo slot CI+ (essenziale per poter vedere le trasmissioni a pagamento) e una porta di rete. Il modello è in grado di supportare lo standard MHL, che viene utilizzato per poter collegare gli smartphone agli schermi esterni.

Un altro punto a favore di LG 40UB800V è il design, studiato per permettere al televisore di distinguersi nel mercato affollato delle Smart TV grazie a forme eleganti e non scontate. Concludendo, questo televisore proposto da LG è ricco di funzionalità Smart ed è proposto ad un prezzo interessante, soprattutto considerando il fatto che si avvale di uno schermo con risoluzione Ultra HD.

La facilità di utilizzo del telecomando Magic Remote consente anche all’utente meno avvezzo alla tecnologia di muoversi tranquillamente tra le numerose opzioni grazie anche alla presenza della rotellina, che lo rende simile ad un mouse per il computer.

Una villa sul lago di Como, un sogno possibile

la migliore villa lago di como

I sogni che diventano realtà

ogni giorno un paesaggio meraviglioso

Immaginate di alzarvi la mattina e di poter godere dalla finestra della vostra casa di un panorama mozzafiato, le placide acque del lago considerato uno dei più belli al mondo e tutto il paesaggio naturale circostante fusi in un quadro spettacolare. Non deve per forza essere un sogno, anzi oggi grazie all’abilità di professionisti come Nessi & Majocchi tutto ciò può divenire realtà. Le ville e gli appartamenti proposti dal gruppo Nessi & Majocchi sono ideati, progettati e costruiti tenendo sempre in considerazione l’importanza del caratteristico paesaggio naturale dove si vanno a collocare, sposandosi in maniera perfetta con il panorama.

Ogni edificio è ideato in modo da avere un impatto ambientale nullo e contenere i consumi in un’ottica di pieno rispetto per la natura circostante. Sicuramente il paesaggio del lago di Como contribuisce ad arricchire naturalmente il tutto, con la sua maestosa bellezza e i suoi colori, rendendo queste abitazioni dei luoghi unici dove è possibile rilassarsi e allontanarsi momentaneamente dallo stress e dal caos della vita cittadina pur non allontanandosi troppo.

Una villa da sogno

Materiali e lavorazioni all’avanguardia

Le ville sul lago di Como proposte dal gruppo Nessi & Majocchi sono vere e proprie opere d’arte, sia per i materiali di primissima qualità che vengono utilizzati per garantire un risultato ottimale, sia per le tecniche e le lavorazioni all’avanguardia che permettono di ottenere il massimo in termini di sicurezza ed affidabilità. Ampi spazi, gestione perfetta degli accessi e comfort di lusso sono solo alcuni dei punti di forza di queste splendide ville dove ogni desiderio sembra che possa diventare realtà. Nulla è lasciato al caso grazie all’utilizzo di materiali preziosi che permettono di garantire finiture eleganti e lussuose. Accessi personalizzati e automatizzati, porticciolo privato e sicurezza garantita da un custode residente rendono completo il quadro dei servizi offerti.

Comfort e dettagli di lusso

Una villa completa di tutto

Tutte le ville proposte godono del meraviglioso panorama affacciato sul lago di Como e sono state progettate in modo da garantire un perfetto isolamento acustico e termico. Ampi saloni e vetrate permettono di godere appieno delle bellezze, arredamenti e accessori di lusso completano il quadro perfetto rendendo il tutto caldo e accogliente.

la migliore villa lago di como, oltre che di una piccola spiaggia privata a cui si può accedere direttamente. Il gruppo Nessi & Majocchi propone ville di diversa tipologia e grandezza, in maniera da poter soddisfare anche i clienti più esigenti. Obiettivo principale è quello di offrire un prodotto finale unico, lussuoso, e perfetto anche nel più piccolo dettaglio.

La vicinanza ai maggiori punti di interesse presenti sul lago come la vicina Bellagio o il centro cittadino di Como a pochi chilometri rendono queste ville dei veri e propri piccoli angoli di paradiso, immersi nel verde ma allo stesso tempo vicini ai principali centri di interesse.