Quando inizia la seconda serie di Gomorra? Dal 10 Maggio su SkyAtlantic

Il successo della prima serie di Gomorra

L’accattivante e seguitissima prima stagione di Gomorra, detentrice di un record di oltre 700 mila spettatori medi a puntata, nonché la serie tv italiana più guardata in assoluto in Italia, è stata già pluripremiata come “Miglior prodotto italiano” al Roma Fiction Fest 2014 e “Miglior Serie Tv internazionale” al Montecarlo Film Festival 2015; per non parlare dei riconoscimenti agli attori; Marco D’Amore, che ha interpretato “L’immortale” Ciro di Marzio è stato vincitore del premio “Migliore attore in una serie tv”; Salvatore Esposito, che ha interpretato il soprannominato “Genny”, ovvero Gennaro Sevastano che ha avuto una menzione speciale della giuria al Roma Fiction Fest 2014; e ancora, Maria Pia Calzone, diventata “Migliore attrice italiana”, sempre al Roma Fiction Fest 2014, per la splendida interpretazione della moglie del boss Imma Savastano.

La prima serie di Gomorra ha stupito tutti, raccontandoci gli agguerriti intrecci del clan camorrista dei Savastano; del boss Pietro Savastano, temutissimo e rispettato, al comando del clan, a quelle del protagonista della serie Ciccio di Marzio, nonché il giovane emergente della cosca e il preferito del boss, che ha dovuto preparare il figlio del boss Genny al futuro ruolo di capofamiglia; per non parlare delle pericolosissime dinamiche che si sono create con il comando della moglie del boss, Imma.

L’attesa infinita della seconda serie giunge al capolinea

Quando inizia Gomorra 2? L’attesa di 2 anni è stata asfissiante e lunghissima, ma finalmente sta finendo, e quando sarà trasmessa la seconda serie di Gomorra, che inizia il 10 Maggio su SkyAtlantic, saremo, finalmente e nuovamente, tutti incollati difronte agli schermi, per scoprire cosa ci propongono i nuovi 12 episodi e tutto ciò che succederà all’interno del clan dei Savastano.

Quando la seconda serie di Gomorra inizierà ad essere trasmessa, sarà la ripresa di una stagione sicuramente all’altezza della prima; con gli sviluppi inaspettati che troveremo senz’altro anche in questa stagione, i personaggi che sono ormai entrati nell’immaginario collettivo e sono amati da tutti, una regia italiana tra le migliori in assoluto e un cast stellare, che riesce in modo impeccabile a far vivere la realtà che racconta Gomorra.

Non ci resta che aspettare il nuovo capolavoro che racconta le violente e spietate storie della criminalità organizzata più seguita d’Italia; Gomorra 2 sta arrivando, teniamoci pronti.

Le novità di Gomorra 2

Ovviamente, dopo l’eccezionale spettacolo che ci ha proposto la prima serie di Gomorra, pensata interamente da Roberto Saviano e prodotta da SkyAtlantic, Cattleya e Fandango, in collaborazione con Beta Film, l’inizio della seconda serie di Gomorra, ha creato in tutti noi grandissime aspettative.

Dopo che la prima serie è stata venduta in oltre 130 paesi nel mondo (inclusi gli Stati Uniti d’America), realizzando ascolti da oltre 1 milione di spettatori su SkyAtlantic, e tenendoci letteralmente incollati difronte ai teleschermi, non sarà sicuramente un gioco da ragazzi riconfermare o superare ciò che è stato già fatto, ma i nuovi 12 episodi di Gomorra 2, avranno inizio da dove erano rimasti 2 anni fa, con molta probabilità ci stupiranno in positivo, considerando tutte le novità che regista e produttori hanno introdotto per questa nuova stagione di Gomorra.

– Genny che fine farà?

Una delle risposte più attese è se Genny è ancora vivo; nell’ultima puntata dell’ultima stagione, infatti, Genny rimane gravemente ferito, ma nella scena finale, ancora in vita, riesce a muovere la mano, il che ci può fare presumere che tornerà nella seconda serie. inizio della seconda serie di Gomorra

A toglierci ogni dubbio dalla testa è lo stesso Salvatore Esposito che, durante la scena girata dal regista Stefano Sollina che ci racconterà di ciò che accadrà dopo la liberazione del boss Pietro Savastano, ci conferma che Gimmy è ancora vivo e sarà dunque sicuramente presente nella seconda stagione di Gomorra. Ovviamente, sarà un Gimmy diverso da quello che abbiamo imparato a conoscere durante la prima serie; sarà sicuramente un Gimmy più riflessivo e introspettivo.

– Cosa succederà dopo la liberazione di Don Pietro Savastano?

Il boss Pietro Savastano, riuscito finalmente ad evadere, si troverà a dover ricostruire, insieme ai suoi fedelissimi, il suo regno, ma con una famiglia ormai distrutta. Chissà cosa succederà?
La cosa certa è che Gomorra, come ha detto Fortunato Cerlino, non è solo un prodotto di fantasia, perché prende pure spunto dai fatti reali; quindi la trama seguirà sicuramente questa strada intrapresa da Sollina, che ha affermato di non voler assolutamente cambiare.

– Quali saranno le nuove figure femminili dopo la morte della temutissima Imma?

Tra le novità, infatti, rientrano le attesissime due nuove figure femminili che faranno parte del nuovo cast, infatti, Cristina Donadio sarà la nuova “cattiva” sostituendo l’impccabile Imma Sevastano, morta nella prima serie di Gomorra, e Alessandra Langella interpreterà un ruolo molto importante, ma che ancora, purtroppo, non conosciamo, diventando la prima trans della serie. Saranno molte, dunque, le sorprese, e come ci dice lo stesso Genny Savastano “Ne varrà la pena”.

Le novità presentate per la nuova stagione rendono ancora più atteso l’inizio; le carte in gioco ci sono tutte per prevedere una serie di Gomorra 2, che quando avrà inizio, stupirà con certezza il caloroso pubblico che ha atteso così tanto per questa serie, e adesso potrà, finalmente, tra qualche mese, tornare a vivere la continuazione di una storia che ha raccontato con forza e realismo il mondo della criminalità organizzata del clan dei Savastano.
Il 10 Maggio saremo sicuramente incollati davanti a SkyAtlantic, l’attesa è finita.

admin