Posticipo Serie B Virtus Entella-Salernitana: possibili formazioni e quote match

Il trentunesimo turno di Serie B si chiude lunedì 20 marzo con il posticipo Virtus Entella-Salernitana, una partita importante soprattutto per i padroni di casa.

La formazione allenata da Roberto Breda è infatti a breve distanza dall’ottavo posto attualmente occupato dal Novara (43 punti contro 45), ultimo valido per la qualificazione ai play-off post season.

Situazione invece relativamente tranquilla per la Salernitana, che con 36 punti ha 3 lunghezze di vantaggio sul Vicenza, la prima formazione che dovrebbe disputare i play-out della Serie B.

Virtus Entella: stato di forma e possibile 11 titolare

La formazione ligure sta vivendo un buon momento di forma e, dopo un inizio del 2017 piuttosto appannato, è ormai stabilmente nella metà sinistra della classifica di Serie B. I ragazzi di Breda non perdono dallo scorso 11 febbraio (sconfitta casalinga per 0-3 contro la Spal) e nelle ultime 4 partite hanno ottenuto 8 punti, frutto di 2 vittorie in casa e di 2 pareggi esterni.

I bianco-celesti si augurano dunque di continuare il trend positivo sul terreno sintetico di Chiavari. L’allenatore non potrà disporre di Ceccarelli, infortunato, mentre il resto del plotone è arruolabile e pronto alla sfida contro i campani. La Virtus Entella dovrebbe scendere in campo disposta con il modulo 4-3-1-2 e con questi effettivi: Iacobucci; Belli, Benedetti, Pellizzer, Baraye; Moscati, Troiano, Palermo; Tremolada (ballottaggio con Ammari nel ruolo di trequartista); Caputo, Cattellani.

Salernitana: forma attuale e possibile formazione

Se la Virtus Entella è in un gran momento di forma non si può dire altrettanto per i ragazzi di Alberto Bollini, reduci da 5 punti conquistati nelle ultime 5 partite.

L’importantissima vittoria casalinga di settimana scorsa conquistata contro il Brescia è però servita a dare una bella scossa all’ambiente campano in vista del difficile rush finale della stagione di Serie B.

Il mister dei granata avrà a disposizione praticamente tutti i giocatori della rosa, con le uniche assenze di Busellato e Mantovani a causa di problemi fisici. Bollini dovrebbe continuare sul piano tattico delle ultime partite, rispolverando pure in Liguria il modulo 4-3-3.

Questi i probabili 11 titolari: Gomis; Perico, Bernardini, Tuia, Vitale; Odjer, Ronaldo, Minala; Rosina, Coda, Sprocati. Possibili ballottaggi sull’out di sinistra, con Zito e Della Rocca che insidiano Minala e in avanti tra Donnarumma e Improta a contendere la maglia da titolare a Sprocati.

Virtus Entella-Salernitana: le quote della partita e arbitro

I recenti successi casalinghi della formazione ligure hanno fatto abbassare le quote dell’1, con la vittoria della Virtus Entella quale risultato più plausibile del posticipo di B.

Il successo dei bianco-celesti è infatti quotato dai bookmakers a 2.20, con il pareggio a 3.15 e la vittoria della Salernitana a 3.15.

Quanto al numero di gol della partita gli scommettitori prevedono un match con poche reti, come dimostrano soprattutto le difese delle 2 squadre, tra le migliori della Serie B.

L’Under 2.5 è dunque quotato a 1.65, mentre per l’Over 2.5 la quota si alza fino a 2.10. Ad arbitrare il match tra Virtus Entella e Salernitana sarà il signor Riccardo Pinzani della sezione di Empoli.

Redazione