Risparmiare con il fotovoltaico: come può cogliere quest’opportunità il semplice cittadino?

Il fotovoltaico rappresenta una delle più importanti innovazioni registratesi negli ultimi anni nel mondo della produzione energetica, una soluzione davvero interessante sia per il fatto di essere assolutamente pulita, sia dal punto di vista del risparmio economico.
Di cosa si tratta esattamente? Su cosa si fonda l’energia fotovoltaica?

Come funziona la produzione di energia fotovoltaica

Il fotovoltaico prevede la trasformazione dell’irraggiamento solare, dunque di un’energia naturale e totalmente pulita, in corrente elettrica pronta per essere utilizzata.
I pannelli solari sono gli elementi tecnici tramite cui un impianto fotovoltaico è in grado di cogliere l’energia del sole e di trasformarla successivamente in corrente elettrica, grazie ad un inverter.
Nel fotovoltaico, dunque, la produzione di energia avviene tramite la semplice esposizione ai raggi solari degli appositi pannelli; chi realizza l’impianto, dunque, non deve preoccuparsi di altro che installarlo su una qualsiasi superficie esposta al sole e di fare eseguire degli interventi di manutenzione, peraltro ad una distanza temporale considerevole tra l’uno e l’altro.

lg-fotovoltaico-LG270S1K-B3-monocristallinoOttime opportunità di risparmio anche a livello domestico

Questa particolare metodologia di produzione energetica è molto interessante non solo per le sue peculiarità tecniche, ma anche perché consente anche ai privati di poter produrre energia in modo completamente autonomo, utilizzandola così per i propri consumi domestici e riducendo, o addirittura azzerando, i costi relativi alle utenze energetiche tradizionali.
Non è necessario realizzare dei grossi impianti per produrre dell’energia elettrica sfruttando la luce del sole, e la legge prevede che qualunque cittadino possa realizzare un impianto su una sua proprietà, anzi propone, a tal riguardo, dei ghiotti incentivi di natura fiscale.

Solo pannelli fotovoltaici di prima qualità

Realizzare un impianto fotovoltaico di qualità, dunque, può essere davvero molto conveniente, e il costo sostenuto per la realizzazione dello stesso viene ammortizzato nell’arco di breve tempo tramite il risparmio legato alle utenze energetiche classiche.
Se si intende realizzare un impianto efficiente, dunque, è importante scegliere dei prodotti di prima qualità, soprattutto per quanto riguarda i pannelli: anche un impianto dalle piccole dimensioni, in questo modo, può produrre dell’energia pulita in modo assai fruttuoso.

lg-fotovoltaico-LG270S1K-B3LG270S1K-B3, modello modulare LG ad alta efficienza

I pannelli di qualità, in commercio, non mancano affatto, ed uno dei prodotti più affidabili è certamente LG270S1K-B3, un modulo fotovoltaico monocristallino realizzato da LG costituito da 60 celle e con una potenza pari a 270 watt.
Il marchio LG investe da sempre delle notevoli risorse in ricerca e sviluppo nell’ambito della produzione di energia pulita, e questo articolo è davvero sinonimo di alta efficienza.
Pur trattandosi di un modulo molto resistente, LG270S1K-B3 ha un peso complessivo di appena 16,8kg, e prima di essere commercializzato è sottoposto ad un minuzioso test di elettroluminescenza, il quale rileva nelle celle delle eventuali microfratture non visibili ad occhio umano.

Chi possiede un giardino, un terrazzo o un terreno, non deve dunque trascurare la possibilità di realizzare un investimento di questo tipo: il fotovoltaico può garantire, nel medio-lungo periodo, dei risparmi davvero cospicui, senza trascurare l’importanza del fatto che questa metodologia di produzione energetica ha un impatto ambientale totalmente nullo.

admin