Squadra antimafia, l’ottava edizione è ormai ad un passo

Tra le serie televisive di Mediaset che nel corso degli ultimi anni hanno riscosso maggiore successo, va sicuramente menzionata Squadra antimafia. Si tratta di un titolo di genere poliziesco ed azione, inizialmente noto anche con il sottotitolo di Palermo oggi. La fiction è pronta alla sua ottava edizione e continua a mietere successi tra i telespettatori nostrani.

Il cast di una serie di grande successo

Tra i veri punti di forza di Squadra antimafia, va segnalato un cast di altissimo livello, formato da attori che si sono distinti per la loro qualità e professionalità. Tra i personaggi storici, vanno menzionati Simona Cavallari, Giulia Michelini, Claudio Gioè, Francesco Mandelli, Gianmarco Tognazzi, Marco Bocci, Greta Scarano ed Ana Caterina Morariu. Attualmente, il cast è capitanato dall’attore veneto Paolo Pierobon, che interpreta il crudele Filippo De Silva.

È soprattutto un interprete teatrale, anche se nel corso degli ultimi tempi si è fatto apprezzare anche sul piccolo e sul grande schermo. Pierobon è affiancato da Giulio Berruti, che assume invece le sembianze del buono della situazione e ha raggiunto il successo a livello nazionale grazie alla fiction La figlia di Elisa – Ritorno a Rivombrosa.

Si segnala anche la presenza di Francesca Valtorta, attrice romana famosa per i film Baciami ancora ed Immaturi – Il viaggio, oltre a serie televisive di ogni tipo. Il cast è completato da Daniela Marra, Fabio Troiano, Giuliano Del Gaudio e Caterina Shulha.

La trama generale di Squadra antimafia

Come si evince già dal titolo, Squadra antimafia si focalizza soprattutto sulla perenne battaglia che vede come protagonisti lo Stato e la mafia siciliana. I personaggi principali iniziali sono due donne: il vice questore di Polizia Claudia Mares e la controversa Rosy Abate, molto vicina ad una famiglia mafiosa. Le prime vicende si svolgono a Palermo e vedono entrambe innamorate di Ivan Di Meo, un altro poliziotto che combatte contro il male.

Quest’ultimo muore per colpa di Rosy, mentre Claudia muore nel corso della quarta serie. Rosy Abate continua ad essere la cattivissima della situazione e viene sfidata apertamente dal vice questore Lara Colombo, con Domenico Calcaterra a mescolare le carte tra i due mondi. Squadra_antimafia_-_Palermo_oggi

Lara muore e si scopre poi che sua sorella Veronica è a sua volta una mafiosa. Successivamente, il ruolo dell’antagonista viene assunto da Rachele Ragno. Contro di lei agiscono Anna Cantalupo e il vice questore Davide Tempofosco, che però sparisce.

Squadra antimafia: cosa aspettarsi dall’ottava stagione?

L’ottava stagione di Squadra antimafia è ormai alle porte e potrebbe iniziare nel prossimo autunno su Canale 5, se non alcuni mesi dopo. La serie dovrebbe ricalcare le tematiche delle stagioni precedenti, continuando ad incentrarsi sulla perenne lotta tra bene e male.

Ciò che si sa è che il cast vedrà ulteriori trasformazioni, con la già citata sostituzione del personaggio di Marco Bocci con quello di Giulio Berruti. La trama e i ruoli sono ancora totalmente ignoti e gli appassionati non dovranno fare altro che attendere le prossime notizie.

admin