Top gear: si scaldano i motori

Un programma assai longevo su Sky:

La piattaforma televisiva offre ai suoi clienti Top gear.

I protagonisti di questa serie televisiva, che va in onda dall’anno 2002, sono le autovetture; quest’ultime appartenenti a qualsiasi marchio automobilistico. Ovviamente Sky, non poteva farsi scappare l’occasione di mettere in onda questo programma proveniente dalla nazione inglese e così ha deciso di trasmetterlo sul suo canale tematico Sky uno.

Le stagioni oramai sono arrivate a 22 e per poterlo seguire servirà essere abbonati alla piattaforma, inoltre andando ad iscriversi e poi loggarsi sul sito di Sky, www.skyonline.it/dettaglio/top-gear-uk/17361/ si potranno leggere alcune notizie più avere a disposizione lo streaming delle varie puntate.

Esse saranno a disposizione dei vari internauti iscritti per un periodo alquanto lungo, infatti esso scadrà a fine settembre di quest’anno, quindi i clienti della piattaforma, avranno diversi mesi per poter rimanere aggiornati su Top gear.

Ulteriori informazioni per lo streaming:

Cosa c’è da sapere su Top gear ed i suoi presentatori.

Prima cosa utile ed alquanto ovvia da sapere è che per usufruire della visione web occore avere una connessione internet, poco importa se sia wifi oppure che provenga dalla rete 3G o 4G. Inoltre si dovrà disporre di uno dei seguenti dispositivi che ne permettano la visione, essi sono: tablet, computer, smart tv, console da gioco come Playstation o Xbox, oppure la novità di Sky, la tv box. Detto ciò è buono sapere chi si trova alla conduzione di tale programma, che ogni anno vede aumentare i suoi telespettatori in ogni parte del mondo, Top gear venga trasmesso. Top Gear

I presentatori sono quelli che hanno fatto la storia di questo programma, ovvero: Jason Dawe, Richard Hammond e Jeremy Clarckson, ad aggiungersi a costoro, poi ci sono stati sia James May che il pilota misterioso The stig. Esso ha il compito di educare al meglio i vari partecipanti al programma che non sono altro che persone conosciute nello show business, inoltre va detto che per reggere al meglio il suo ruolo di pilota che non rivela la sua identità, tende a parlare poco o nulla.

Altre informazioni sul programma televisivo inglese:

News importanti per i seguaci di Top gear.

I veicoli che vengono usati per rendere avvincente il programma, variano dalle auto sportive fino a dei veri fuoristrada, senza dimenticare però le berline con grossa cilindrata. Essi subiranno quindi la loro prova sui vari tipi di strada, andando da quella asfaltata a quella coperta di neve, passando per alcuni tratti di dove si viaggerà su percorsi sterrati. Per quanto riguarda invece gli episodi essi hanno una durata di circa 50 minuti, tenendo sempre presente il link di Sky, altre novità si aggiungono a quelle già fornite.

Ovvero, va detto che durante la visione dello streaming delle puntate, c’è la possibilità di poterle condividere sul proprio profilo del social network, essi possono quindi essere sia Google+, che Facebook, senza dimenticare Twitter. In alternativa può essere cliccato il tasto dove si pone la puntata in modalità preferiti, così trovarla poi sarà più facile per l’internauta di turno che si trova nel sito web.

admin